Rojadirecta: il Palinsesto dello Sport Gratis

Forse ne avete già sentito parlare… Su Patextra ne ho parlato già nel lontano 2008, quando ancora lo streaming era cosa per pochi. ROJADIRECTA è forse il più completo palinsesto tv di sport-streaming sul web. Sono noti già da tanti anni infatti numerosi siti web e client (Coolstreaming e ppstream per citarne alcuni), che consentono di vedere in streaming delle vere e proprie tv digitali. Il problema per gli appassionati di sport è sempre stato il fatto che la maggior parte di queste televisioni avessero dei palinsesti piuttosto “arbitrari”. Non è perciò semplice trovare l’avvenimento desiderato nella miriade di tv mondiali raggiungibili. Rojadirecta colma questa lacuna proponendo un palinsesto sempre aggiornato di eventi sportivi, che possono essere visualizzati nelle diverse web-tv.

Rojadirecta ha ultimamente vissuto un periodo difficile. Il sito è infatti stato oscurato l’anno scorso in Italia attraverso DNS. Sul web sono presenti tanti tutorial che illustrano come accedere comunque attraverso proxy al sito rojadirecta.me. Nel frattempo è stato aperto rojadirecta.biz, che consente comunque agli utenti italiani di accedere all’intero palinsesto di rojadirecta.

homepage rojadirecta

Rojadirecta: un Palinsesto unico

Rojadirecta si propone come un palinsesto che raccoglie tutti gli avvenimenti sportivi della giornata. Calcio, Basket, Tennis, e qualsiasi altro sport meno famoso, sarà puntualmente segnalato dal Rojadirecta-palinsesto. Le Streaming-tv che trasmettono l’evento desiderato sono direttamente collegate attraverso una semplice vetrina. I canali potranno essere visualizzati quindi come semplici siti http (non sempre raggiungibili, in quanto spesso attuano delle restrizioni di dominio), o con i software di streaming.

Se fino a qualche anno fa installare un client per visualizzare lo streaming era quasi la prassi, adesso tante tv propongono lo streaming via Web. Justin TV è stato il primo apripista in questo senso. Tra le TV alternative facilmente accessibili attraverso Rojadirecta ne citiamo giusto alcune: Twitch TV, UStream, Livestream Younow ma anche BitTorrent Live sono sono alcune delle alternative attualmente disponibili. Tra i software più utilizzati per lo streaming Sopcast, Ezcast e Streamify sono solo alcune delle alternative più famose. Chi possiede un abbonamento internet a banda larga non potrà che giovarsi della rete per gustarsi a buona qualità qualsiasi evento sportivo del Rojadirecta palinsesto. Sempre che non siate dei fan dell’alta definizione. Nel caso, almeno per il momento, vi consiglio di lasciar perdere. L’HD di Sky non ha prezzo… o probabilmente ce l’ha… ed è abbastanza alto!

Come funziona

Il funzionamento del sito è molto semplice. Nel menu di sinistra verranno visualizzati gli eventi, nel menu a destra le registrazioni e gli highlights degli eventi già trascorsi.

Per visionare un evento basterà cliccare sullo stesso e visualizzare un menu simile a questo:

eventi rojadirecta

Cliccando su “watch” sarà ovviamente possibile accedere alla diretta streaming, sempre che questa venga supportata nella nazione in cui ci troviamo. Sotto “type” viene invece specificato il tipo di software necessario per visualizzare lo streaming. non sempre sarà necessario un software, come nel caso in cui lo streaming venga indicato come “Web”.

Sotto “kbps” troviamo invece il bitrate, che ci darà un’informazione circa la qualità del servizio. Una maggiore qualità si paga generalmente a scapito delle prestazioni. Un bitrate molto alto, sebbene associato a una definizione dell’immagine superiore (anche se questo non è necessariamente vero), renderà più probabile che si verifichino scatti e rallentamenti durante la trasmissione. Un bitrate troppo basso, di contro, non ci permetterà di visualizzare bene l’evento. Quando si scende troppo di bitrate l’immagine ricorderà molto quella dei vecchi videogiochi anni ’80, e potreste davvero non riuscire a gustarvi l’evento.

Il consiglio è perciò quello di provare tutti i canali, a partire da quelli con il bitrate più alto, scalando fino al più basso, alla ricerca di quello che riesce ad accontentarvi al meglio.